Costellazione Andromeda E Cassiopea

Andromeda è una costellazione rappresentante la principessa Andromeda, che si trova nell'emisfero nord vicino a Pegaso.La costellazione ha la forma approssimata di una lettera «A» allungata, debole e deformata. È famosa soprattutto per la presenza della Galassia di Andromeda nei suoi confini.

Cassiopea è una delle costellazioni più caratteristiche e più riconoscibili del cielo settentrionale. Poiché è molto vicina al polo nord celeste, rimane visibile nel cielo per tutta la notte in tutta la fascia temperata dell'emisfero boreale (una tale costellazione viene detta circumpolare); nell'emisfero australe è visibile solo dalle zone tropicali.

La costellazione di Andromeda, (nome latino) si individua con facilità avendo come riferimento il Quadrato di Pegaso o Cassiopea: nel primo caso, a partire da quella che per molti anni è stata considerata una stella di Pegaso, ovvero α And, Alpheratz (o Sirrah), proseguendo da questa, verso sinistra si individuano altre tre stelle δ, β e. Raffigurazione: Rappresenta Cassiopea, madre di Andromeda e moglie di Cefeo, re di Etiopia, immaginata seduta sul trono mentre si agghinda i capelli.

Visione: Tutto l'anno. E' una costellazione circumpolare, cioè una di quelle poche costellazioni che alle nostre latitudini è visibile in ogni periodo dell'anno, dato che non tramonta mai. La costellazione di Cassiopea è facilmente riconoscibile e perciò ritrovabile in cielo in un qualunque periodo dell’anno: al di là delle lettere “W” o “M”, mai nessuno ha pensato che potrebbe essere vista anche come un “3” stilizzato oppure come una lettera “Σ“, ben nota ad ingegneri e matematici, come pure può essere vista come una scaletta fatta da un paio di gradini. Mito e leggenda: La leggenda che ha dato origine alla costellazione di Andromeda, la collega strettamente a quelle di Cassiopea, Cefeo, Perseo, Pegaso e Balena.

Cassiopea, moglie di Cefeo re dell'antica Etiopia (il territorio si estendeva dalla riva sud-orientale del Mediterraneo fino al mar Rosso e comprendeva parte degli attuali Egitto. Cassiopea – Cassiopeia. Cas Aspetto, posizione, composizione Cassiopea è una costellazione circumpolare, cioè una di quelle poche costellazioni che alle nostre latitudini è visibile in ogni periodo dell’anno, dato che non tramonta mai.E’ senz'altro la più facile da identificare per via delle le sue 5 stelle principali piuttosto luminose di seconda e terza magnitudine e per la. Nell’introduzione dicevo che la costellazione di Andromeda (con poche stelle luminose) è ben riconoscibile a partire dal Quadrato di Pegaso: grazie a Stellarium vediamo che proprio una stella del quadrato è invece α And, Alpheratz (nota anche come Sirrah) dal cui verso sinistra si prosegue con altre tre stelle (rispettivamente δ, β e γ1) a formare un’improbabile “principessa.

Cassiopeia is a constellation in the northern sky, named after the vain queen Cassiopeia in Greek mythology, who boasted about her unrivaled beauty.

Cassiopeia was one of the 48 constellations listed by the 2nd-century Greek astronomer Ptolemy, and it remains one of the 88 modern constellations today.It is easily recognizable due to its distinctive 'W' shape, formed by five bright stars. Successivamente Cassiopea trama contro Perseo insieme al cognato Fineo, cui Andromeda era stata in precedenza promessa, e ciò gli valse una strana posizione in cielo: su un trono, ma a testa in giù, in attesa che cada dalla sua altezzosa vanità. Quando e dove trovarla Cassiopea è una costellazione circumpolare, e pertanto sempre.