Gian Battista Viotti Marsigliese

Violinista italiano, compositore e impresario teatrale, nacque nel 1755 da una famiglia di umili origini a Fontanetto Po, nella parte piemontese dell'allora Regno di Sardegna.Il piccolo Giovanni Battista ebbe modo di manifestare presto il proprio talento musicale, stimolato dall'interesse per la musica del padre, Felice Viotti, sposato con Maddalena Milano. Giovanni Battista Viotti (12 May 1755 – 3 March 1824) was an Italian violinist whose virtuosity was famed and whose work as a composer featured a prominent violin and an appealing lyrical tunefulness.

He was also a director of French and Italian opera companies in Paris and London. He personally knew Joseph Haydn and Ludwig van Beethoven Non bastava già l'attribuzione della Marsigliese a Gian Battista Viotti, musicista piemontese. Here are links to my articles about the musical score of the Marseillaise having been taken by Rouget De L'Isle from the Italian Giambattista Viotti, when he. Il violinista Guido Rimonda nel 2013, dopo una serie di ricerche, ha attribuito la. La scoperta durante la registrazione dell'opera omnia di Giovanni Battista Viotti. Il compositore di Fontanetto Po ha scritto la musica poi diventata l'inno di Francia nel 1781 "W" numbers for works are cited from: Chappell White, Giovanni Battista Viotti (1755-1824): A Thematic Catalogue of his Works (New York, 1985). Please replace Opus numbers with "W" numbers where known - as Viotti's opus numbering is confusing; many duos are adaptions of trios or quartets, and there several different works which share the same opus number but which aren't related in this way. Gian Battista Viotti In questi giorni di triste lutto, piu’ volte sono risuonate, nei più diversi ambiti, le note dell’Inno nazionale francese della ben nota “Marsigliese”. Rielaborazioni e citazioni della Marsigliese. Ne esiste una versione, di ispirazione socialista anziché democratico-nazionalista, detta Marsigliese della Comune, usata come inno della Comune di Parigi, le cui parole sono diverse: si tratta del testo che sarà poi conosciuto, su un'altra musica, come L'Internazionale.

Anche il testo della versione anarchica dell'Internazionale (la Marsigliese. · La Marsigliese tornò in auge nei giorni della Comune, nel 1871 e fu poi dichiarata ufficialmente l'Inno Nazionale francese nel 1879. Ma allora, chi scrisse questa musica? Credo non esistano dubbi in merito: fu Gian Battista Viotti, che la compose nel 1781, ben 11 anni prima di Claude Joseph Rouget de Lisle. Non bastava già l’attribuzione della Marsigliese a Gian Battista Viotti, musicista piemontese, ora si è scoperto da parte del Sovrintendente del Museo della Lupa di Parigi che il celeberrimo dipinto di Delacroix “La Libertà che Guida il Popolo”, raffigurante la Marianne, è ispirato alla greca Venere di Milo, scolpita dal siriano. Unomattina-La marsigliese, l'inno di Francia, è il canto dei rivoluzionari. Ma quanti sanno che è la musica "Tema e variazioni in do maggiore" di Gian Battista Viotti? Dalla musica alla cucina c.