Linee Guida Riapertura Ristoranti Regione Lombardia

Regione Lombardia ha predisposto, in allegato all’Ordinanza regionale n. 547 del 17 maggio 2020, le linee guida contenti gli indirizzi operativi specifici validi per i Linee di indirizzo per la riapertura delle attività economiche e produttive. L'approfondimento di giornata con il presidente della Regione Lombardia Attilio. Uso della mascherina obbligatorio per guida e partecipanti. Rispetto del distanziamento e gruppi non superiori alle 11 persone compresa la guida. Seguici anche su 📲/www. Regione Lombardia, pubblicate le linee guida per la riapertura Pubblicate le linee guida per la riapertura di diversi settori in regione Lombardia. Dalla ristorazione, ai negozi, alle autoscuole. quali ristoranti, trattorie, pizzerie, self-service, mense, bar, pub. Regione Lombardia, pubblicate le linee guida per la riapertura Pubblicate le linee guida per la riapertura di diversi settori in regione Lombardia. Dalla ristorazione, ai negozi, alle autoscuole. L’articolo Regione Lombardia, pubblicate le linee guida per la riapertura Ok alla riapertura dei centri per disabili. Fontana e Bolognini: "Linee guida permettono ripresa in sicurezza. Avvio possibile già da questa settimana". · La Regione Lombardia ha modificato le linee guida del governo sui ristoranti cancellando la possibilità di stare vicini a meno di un metro per i familiari.E ottenendo così l’effetto comico di vedere persone che vivono nella stessa casa, dormono nello stesso letto ma se vanno a cena fuori devono stare a un metro di distanza.

Numeri positivi che precedono la riapertura prevista per la prossima settimana e, in questo senso, il vicepresidente Sala ha ribadito che “Regione Lombardia sta aspettando che arrivino tutte le regole stabilite dal Governo per prendere decisioni. Al momento ci sono state comunicate le linee guida indicate con l’aiuto dell’Inail”. Oggi sono state pubblicate le linee guida da seguire per la riapertura di bar e ristoranti a seguito dell‘ordinanza n 547 del 17 maggio 2020 e del DPCM del 17 maggio 2020 con il motto #ricominciamosicuri.

La Regione richiede di: Misurare la temperatura a dipendenti, clienti e fornitori che non può essere superiore a 37,5°; Predisporre un’adeguata informazione sulle misure di prevenzione. “Distanza tra i clienti dei ristoranti: la Regione Lombardia modifica le linee guida del governo e fa saltare la deroga per i familiari. Così due persone che dormono insieme dovranno cenare a 1. Ristoranti: in Lombardia la riapertura si decide entro giovedì 14 maggio.

Il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, intervistato a "Mattino Cinque", annuncia che la risposta sulle riaperture del 18 maggio arriverà entro giovedì 14 maggio, negativa o positiva che sia.