Mostra Canova Roma Proroga

NAPOLI - Oltre 110 i lavori in mostra - di cui 12 straordinari marmi - tra grandi modelli e calchi in gesso, bassorilievi, modellini in gesso e terracotta, disegni, dipinti, monocromi e tempere, in dialogo con opere delle collezioni del museo, in parte inserite nel percorso espositivo, in parte segnalate nelle sale museali. “Canova e l’Antico” questo il titolo dell’esposizione, curata.

Il settecentesco Palazzo Braschi, nel cuore della Roma Rinascimentale e Barocca, è la sede del Museo di Roma. La collezione del Museo, all’interno nel palazzo, costituisce il miglior racconto per immagini della città Eterna che si possa vedere, con quadri, opere grafiche e fotografie dal Seicento al Novecento. La mostra “Lascaux 3.0” ha riscosso un grande successo di pubblico e critica.

In oltre un mese di programmazione, prima della chiusura, i visitatori hanno raggiunto, all’incirca le 60mila unità.

Ci auguriamo, con l’eventuale proroga, di coinvolgere quel pubblico che Una grande mostra evento su Antonio Canova che porta a Napoli ben sei prestiti eccezionali dal Museo di San Pietroburgo, dove sono conservati il maggior numero dei capolavori in marmo del maestro.L’evento, reso possibile grazie a una serie di collaborazioni avviate nel 2017 con il Museo Statale Ermitage, metterà in relazione, per la prima volta, l’arte sublime dello scultore con l’arte. In occasione del Natale di Roma 2020, per # laculturaincasa d martedì 21 aprile alle ore 11:00, si potrà visitare virtualmente la grande mostra al Museo di Roma a Palazzo Braschi “Canova. Eterna bellezza” con una guida di eccezione, la Sovrintendente Capitolina Maria Vittoria Marini Clarelli, che ci accompagnerà in un tour a porte chiuse, alla scoperta di Antonio Canova e delle sue opere. Le Scuderie del Quirinale riaprono virtualmente le porte della mostra“Raffaello.1520-1483” con video-racconti, approfondimenti e incursioni nel backstage che, attraverso i canali social, permetteranno di ammirare alcune tra le più belle opere esposte e presenteranno dettagli e curiosità sull’arte del pittore rinascimentale e sulla più grande rassegna mai tentata finora. Roma – Una nuova mostra dedicata all'arte di Antonio Canova, ospitata nella splendida sede di Palazzo Braschi. L'esposizione mette in mostra i capolavori del genio della scultura tra ‘700 e ‘800, ed allo stesso tempo esamina i rapporto tra il grande scultore e il governo della capitale sotto il pontificato di Pio VII. Roma Palazzo Braschi, Canova Eterna bellezza photo credits sito web Musei in Comune. Anche la mostra di Canova a Palazzo Braschi è stata prorogata. Infatti il pubblico potrà visitare al Museo di Roma a Palazzo Braschi anche la mostra “Canova, Eterna bellezza“, che è stata eccezionalmente prorogata fino al 21 giugno 2020. La mostra Andy Warhol al Complesso del Vittoriano di Roma: informazioni, orari e prezzi dei biglietti. C’è tempo fino al 15 marzo per visitare “Canova.Eterna Bellezza“, la mostra dedicata allo straordinario artista e scultore veneto.Fin’ora sono state decine di migliaia gli ingressi fatti registrare a Palazzo Braschi e concentrata sul legame tra Antonio Canova e Roma che, per su stessa ammissione, tra il Settecento e l’Ottocento fu la più alta fonte d’ispirazione.